Un'occasione di confronto

FORMAZIONE ORIENTATA AI RISULTATI. UTILIZZARE L'OUTDOOR TRAINING

La testimonianza di leader di successo
 
(Sestri Levante, 07/05/2004)
 

Una giornata dedicata al confronto delle esperienze di professionisti di diversi settori. Giornalisti, direttori aziendali, direttori di formazione ed altri leader di successo hanno raccontato le loro esperienze più incisive ed hanno discusso su temi comuni.

Walter Passerini, giornalista, Direttore di “Corriere Lavoro” e docente di Teorie e tecniche del linguaggio giornalistico all’Università Cattolica, ha ricostruito la situazione italiana dal punto di vista delle aziende, della formazione, e dei risultati. Poi è stato analizzato il punto di vista del Direttore Generale di Italaquae (Ferrarelle, Boario, Vitasnella), Leonardo Bonanomi, che ha descritto le modalità d’intervento per supportare le persone chiave in azienda. A seguire sono intervenuti Franco Riboldi, Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Bologna, Roberto Barabino, Responsabile Servizio Formazione Banca Intesa e Marco Rotondi, Presidente IEN, Presidente Med I Care (consorzio per l’alta formazione in Sanità), codirettore di FOR Rivista per la formazione.
Ad ogni partecipante è stato distribuito un dossier con i materiali dei relatori ed una copia del libro “Formazione Outdoor: apprendere dall’esperienza” (2004) di Marco Rotondi ed una copia del libro “Neomanagement, l'azienda e l'anima” (2004) di Walter Passerini, entrambi editi da Franco Angeli, Milano.

La situazione italiana, le aziende, la formazione, i risultati …
Il punto di vista di un giornalista
Walter Passerini

La formazione per il Comitato di Direzione Aziendale
Modalità d’intervento per supportare le persone chiave in azienda
Il punto di vista di un direttore generale di azienda privata
Leonardo Bonanomi

La formazione per il Collegio di Direzione
Far fare esperienze nuove per generare una nuova cultura
Il punto di vista di un direttore generale di azienda pubblica
Franco Riboldi

Formazione a supporto del cambiamento strategico
Sviluppare senso d’appartenenza, professionalità e motivazione
Il punto di vista di un direttore formazione
Roberto Barabino

Formazione Orientata ai Risultati e Formazione Outdoor
Un modello di riferimento e intervento per guidare azioni di qualità
Il punto di vista di un formatore-consulente
Marco Rotondi